• cubetto-cemento-prova
  • laboratorio-mobile
  • cemento-e-cono-di-abrams
  • resistenza-alla-compressione

Prove non distruttive

Come per le prove complementari o nella diagnostica delle strutture, le prove non distruttive vengono eseguite per conoscere le proprietà di un materiale messo in opera o comunque all’interno di una struttura esistente senza alterarla significativamente.

Le prove non distruttive danno la possibilità di ricostruire lo schema strutturale di un edificio esistente per la valutazione dello stesso o quando si ha la necessità di eseguire prove complementari su strutture in corso d’opera.

Esse si effettuano principalmente per conoscere le caratteristiche di resistenza del calcestruzzo e della muratura utilizzati per la realizzazione dell’opera.

Edilcontrol ha la possibilità di fornire svariate modalità di indagini tramite l’impiego di strumentazione di ultima generazione in grado di garantire flessibilità d’utilizzo in condizione di scarsa accessibilità e precisione di misurazione, il tutto coadiuvato dalla competenza dei suoi tecnici.

Ecco i nostri servizi:

test calcestruzzi

Prove non distruttive su elementi in CALCESTRUZZO

endoscopio rigido

Prove non distruttive su elementi in MURATURA

Prove di carico - fondazioni

Prove non distruttive su elementi di FONDAZIONE

martinetti
EDILCONTROL | 55/B, Via Pian Masino - 16011 Arenzano (GE) - Italia | P.I. 02653970109 | Tel. +39 010 8590002 | Fax. +39 010 8590003 | info@edilcontrol.com | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite